Come eliminare i backup di Time Machine

Time Machine è uno strumento incredibilmente potente e utile disponibile per gli utenti Mac. Può facilmente creare backup del sistema Mac che possono salvarti la vita in una miriade di situazioni diverse. Può aiutare gli utenti ad affrontare un grave problema di macOS ripristinando un punto nel tempo precedente, ripristinando da un attacco di malware ripristinando i dati passati o semplicemente ripristinando i file che sono stati eliminati per errore. Tuttavia, i backup creati da Time Machine occupano spazio sull'unità e, per liberare spazio, gli utenti potrebbero aver bisogno di eliminarli in modo efficiente.

Rimozione dei backup di Time Machine tramite l'applicazione

  1. Collega l'unità di backup al Mac.
  2. Avvia Time Machine dalla barra dei menu del Finder.
  3. Passare al momento da cui si desidera iniziare a eliminare i backup.
  4. Una volta individuato il backup che desideri eliminare, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla finestra del Finder o fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nella barra degli strumenti della finestra del Finder.
  5. Tra le opzioni disponibili, seleziona "Elimina tutti i backup di..."
  6. Inserisci le credenziali del tuo account amministratore.

Eliminazione dei backup di Time Machine tramite Terminal

Sebbene Terminal possa sembrare intimidatorio a prima vista, rimane uno degli strumenti più potenti su un Mac. Il Terminale può spesso svolgere le stesse attività in una frazione del tempo che altrimenti impiegherebbe.

  1. Vai alla cartella Applicazioni, quindi "Utility" e avvia Terminal.
  2. Digita il comando tmutil nella finestra Terminale per visualizzare un elenco di tutti i backup ordinati per data.
  3. Ora, per eliminare un backup specifico che hai scelto, digita sudo tmutil delete seguito dal percorso del backup scelto visualizzato nell'elenco . Un esempio di tale percorso è /Volumes/TimeMachine/Backups.backupdb/MacintoshHD/YYYY-MM-DD-HHMMSS/
  4. Premi il tasto Invio sulla tastiera per eliminare il backup selezionato.

Sbarazzarsi delle istantanee di Time Machine

Se Time Machine non è in grado di raggiungere l'unità di backup dedicata, ricorrerà alla creazione di un'istantanea. L'istantanea creata viene salvata sull'unità di avvio ed è impostata per essere eliminata la prossima volta che Time Machine stabilisce automaticamente una connessione con il driver di backup o dopo che è trascorso un determinato periodo. Inoltre, l'istantanea non dovrebbe essere creata se c'è meno del 20% di spazio libero sull'unità. Tuttavia, a volte il sistema potrebbe non funzionare correttamente, facendo sì che l'istantanea rimanga sull'unità e occupi spazio non necessario. Gli utenti possono eliminarli tramite lo stesso comando tmutil Terminal.

  1. Avvia Terminale.
  2. Digita tmutil listlocalsnapshots/ e premi Invio.
  3. Vedrai un elenco di istantanee.
  4. Per eliminare uno snapshot scelto, digita sudo tmutil deletelocalsnapshots seguito dalla data specifica . Un esempio potrebbe essere tmutil deletelocalsnapshots 2021-07-15-002015
  5. Se viene visualizzato un messaggio che indica Elimina snapshot locale "2021-07-15-002015", significa che lo snapshot è stato eliminato correttamente.

Gli utenti potrebbero anche voler impedire ai propri Mac di creare istantanee. Per fare ciò, digita il comando sudo tmutil disablelocal in Terminale e premi Invio sulla tastiera.