Truffa "BlockChain".

Truffa "BlockChain". Descrizione

I siti Web canaglia stanno diffondendo uno schema di phishing cercando di ottenere account sensibili e credenziali di criptowallet da utenti ignari. Tracciata come truffa "BlockChain", questa operazione di phishing è rivolta specificamente agli utenti con portafogli di criptovaluta BlockChain.

I siti Web falsi sono progettati per assomigliare molto alla pagina di accesso ufficiale di Blockchain.com nonostante abbiano un indirizzo web diverso. Le opzioni presentate nel portale di phishing includono "Reimposta password", "Recupera password", Reimposta chiave di 12 frasi.' L'implicazione è che gli utenti dovranno recuperare i propri account. Indipendentemente dal pulsante che gli utenti premono tra i tre disponibili, verrà loro chiesto di fornire la propria e-mail o l'ID del portafoglio e la password associata per autenticarsi.

Tutte le informazioni inserite nella pagina della truffa saranno compromesse e diventeranno disponibili per i truffatori. Con l'account e le credenziali del criptowallet necessarie, gli operatori senza scrupoli dei siti Web truffa potrebbero essere in grado di impossessarsi dei portafogli digitali della vittima e sottrarre i fondi lì trovati. Di conseguenza, le vittime potrebbero subire perdite finanziarie devastanti.

Per evitare di cadere in tali trappole online, è necessario prestare sempre attenzione ai siti Web che visiti o incontri. Assicurati che siano loro le legittime prima di inserire qualsiasi informazione privata o riservata, non importa quanto urgenti o gravi possano sembrare i messaggi visualizzati dal sito.