Scam e-mail "DBS Bank"

Scam e-mail "DBS Bank" Descrizione

La truffa via e-mail "DBS Bank" comporta una campagna di e-mail di spam che sta diffondendo migliaia di e-mail esche nelle caselle di posta di utenti ignari. Questa particolare tattica prevede e-mail progettate per apparire come se fossero inviate dalla DBS Bank, una società multinazionale di servizi bancari e finanziari di Singapore. Naturalmente, la società attuale non ha assolutamente alcuna connessione e non è responsabile per il rilascio delle e-mail false.

Quindi, la prima cosa di questa campagna non sicura che gli utenti noteranno è il titolo dell'e-mail di esca - dovrebbe essere qualcosa come "Fwd: Bank Fund Transfer//MT103". Il corpo del messaggio falso continua a fingere che l'utente abbia ricevuto un pagamento sul proprio account. Per vedere quanto presumibilmente hanno ricevuto, l'e-mail falsa chiede agli utenti di aprire la "ricevuta" allegata. Il tentativo di aprire il file reindirizza gli utenti a una pagina di phishing dedicata.

Il sito Web della bufala chiede agli utenti di accedere inserendo i propri indirizzi e-mail e le password associate. Successivamente, le informazioni vengono impacchettate e caricate su un server remoto sotto il controllo dei truffatori. Avendo ottenuto l'accesso illegittimo all'e-mail dell'utente, gli operatori della tattica possono intensificare il loro accesso cercando social media, rete o account finanziari correlati. I prossimi passaggi fraudolenti potrebbero essere in gran parte determinati dagli account specifici che sono riusciti a violare.

Le e-mail false che fingono di essere inviate da un'entità popolare sono comunemente utilizzate come veicoli per campagne minacciose. Ecco perché gli utenti dovrebbero sempre prestare attenzione quando si tratta di messaggi imprevisti come quelli consegnati dalla truffa via e-mail "DBS Bank".