Threat Database Mac Malware ArchiveOperation

ArchiveOperation

ArchiveOperation è classificato dai ricercatori di sicurezza informatica come un programma adware. In genere, adware e PUP (programmi potenzialmente indesiderati) vengono installati sui dispositivi all'insaputa o all'insaputa degli utenti utilizzando tattiche di distribuzione dubbie, come il raggruppamento o programmi di installazione falsi. Inoltre, ArchiveOperations fa parte della famiglia di adware AdLoad . Ciò significa che si concentra principalmente sulla ricerca di dispositivi Mac.

Caratteristiche tipiche delle applicazioni adware come ArchiveOperation

L'adware è un software che visualizza annunci pubblicitari su vari siti Web o interfacce. Questi annunci vengono spesso utilizzati per promuovere tattiche online, software inaffidabile e siti Web per adulti loschi. In alcuni casi, gli annunci possono anche essere in grado di eseguire script senza il consenso dell'utente. ArchiveOperation è un esempio di adware che potrebbe non visualizzare sempre annunci pubblicitari a causa di determinate condizioni non idonee. Tuttavia, rappresenta ancora un rischio per il dispositivo e la sicurezza dell'utente. Inoltre, questa applicazione canaglia ha probabilmente capacità di tracciamento dei dati, che potrebbero includere cronologie di navigazione, dettagli di identificazione personale, credenziali di accesso all'account, dati relativi alla finanza e altro. Queste informazioni potrebbero quindi essere condivise o vendute a terzi.

Come vengono diffusi i PUP (programmi potenzialmente indesiderati)?

La distribuzione di programmi potenzialmente indesiderati (PUP) è un processo che può essere realizzato in diversi modi. Sia che tu stia cercando di proteggerti da queste applicazioni intrusive o semplicemente desideri sapere come possono arrivare al tuo computer senza essere notato, è importante acquisire familiarità con le tattiche più comunemente utilizzate.

  1. Software in bundle con altri programmi

Il raggruppamento di software è un metodo popolare utilizzato dagli aggressori per distribuire PUP senza che gli utenti lo sappiano. Raggruppano il software indesiderato con altre applicazioni legittime, rendendo difficile per gli utenti individuare gli elementi aggiuntivi pianificati per l'installazione. Il raggruppamento di software può verificarsi durante il download di freeware da Internet o da siti di social media, in cui alcuni pacchetti di software sono presentati in modo ingannevole che rende difficile per gli utenti rilevare ciò che è stato raggruppato.

  1. Email e allegati di spam
    Le e-mail di spam possono contenere allegati con collegamenti dubbi e file destinati a eseguire azioni non autorizzate sul sistema. Le applicazioni distribuite potrebbero reindirizzare il traffico verso destinazioni indesiderate o raccogliere informazioni su di te e sui tuoi account. Pertanto, assicurati di non fare mai clic su alcun collegamento trovato in un'e-mail inviata da un mittente sconosciuto e di non scaricare file sospetti: potrebbero contenere PUP o persino minacce malware al loro interno!

Tendenza

Caricamento in corso...