Il tuo dispositivo potrebbe avere problemi di sicurezza Scam pop-up

Il tuo dispositivo potrebbe avere problemi di sicurezza Scam pop-up Descrizione

I ricercatori di Infosec hanno rilevato un gruppo di siti Web che eseguono una truffa pop-up "Il tuo dispositivo potrebbe avere problemi di sicurezza". Sebbene questa sia una tecnica nota utilizzata da persone senza scrupoli per fornire PUP (programmi potenzialmente indesiderati) a malapena funzionali agli utenti ignari, questa nuova tattica ha un obiettivo finale diverso.

Agli utenti che arrivano su una qualsiasi delle pagine appartenenti alla truffa pop-up "Your Device Might Have Security Issues" verrà presentato un messaggio che li avverte che i loro sistemi potrebbero essere a rischio. Il sito offrirà quindi "utile" un elenco di prodotti software che presumibilmente saranno estremamente efficaci nell'affrontare i problemi rilevati. Tutto ciò che i visitatori devono fare per accedere a questo elenco è fare clic sul pulsante "Consenti". Ciò, tuttavia, avrà un risultato molto diverso dal previsto.

Innanzitutto, il sito Web ingannevole reindirizzerà l'utente a una pagina di phishing dedicata. Gli operatori di truffa possono facilmente modificare il portale di phishing per raccogliere diversi tipi di dati utente. La pagina corrente a cui vengono indirizzati gli utenti è progettata per sottrarre dati finanziari in modo specifico. Offrirà agli utenti la possibilità di abbonarsi a un prodotto per la sicurezza del dispositivo. Seguendo le istruzioni, i truffatori potrebbero ottenere tutti i dettagli inseriti dall'utente, nonché effettuare addebiti settimanali sulle carte di credito/debito fornite.

Fare clic sul pulsante "Consenti" ha un'altra conseguenza: gli utenti verranno iscritti ai servizi di notifica push del sito. In pratica, ciò significa che il sito Web può ora eseguire una campagna pubblicitaria invadente sul dispositivo interessato, generando guadagni monetari per i suoi creatori nel processo. Gli annunci pubblicitari indesiderati possono assumere più forme e persino iniziare a coprire qualsiasi altro contenuto visualizzato nel browser. Inoltre, gli utenti dovrebbero prestare attenzione quando interagiscono con gli annunci visualizzati: fare clic su uno di essi potrebbe portare a siti Web di terzi discutibili o addirittura non sicuri.