Come sbarazzarsi di malware sul tuo telefono Android

rimozione di malware Android Il sistema operativo mobile di Google Android è notoriamente noto per essere soggetto a infezioni da malware di tutti i tipi. Sebbene la società abbia recentemente compiuto passi significativi nel miglioramento della sicurezza dei dispositivi Android, le possibilità di scaricare un app infetta sono ancora elevate, anche se sul dispositivo sono stati installati alcuni programmi antivirus. Le minacce malware si diffondono attraverso vari canali, ma sono generalmente nascoste al interno di applicazioni di terze parti che promettono strumenti gratuiti, giochi, contenuti per adulti o giochi azzardo. Pertanto, se di recente hai installato app di questo tipo, dovresti controllare il tuo dispositivo Android per i sintomi di un infezione. I segni che sei già infetto includono il tuo dispositivo che funziona al improvviso molto lentamente, visualizzando dati strani o rendendo inaccessibile certi dati all utente. Una minaccia di ransomware o alcuni malware che rubano i dati potrebbero essersi introdotti nel tuo telefono Android, quindi devi immediatamente adottare le misure necessarie per rimuovere gli script pericolosi.

Il primo passo dovrebbe essere cercare di identificare e rimuovere app infetta prima che possa diffondersi agli altri dispositivi collegati e dispiegare il suo potenziale di danno completo. I seguenti semplici passaggi descrivono come rimuovere malware Android, tra cui alcuni consigli sui software di sicurezza per aiutarti a proteggere il tuo dispositivo in futuro.

  1. Spegni il dispositivo

Se sei certo che il tuo dispositivo Android è caduto vittima di un attacco di malware, devi provare a spegnerlo immediatamente tenendo premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi fino a quando il telefono non è completamente spento. Questo passaggio dovrebbe impedire al malware di accedere ad altre reti o dispositivi vicini collegati alla tua rete. Successivamente, dovresti fare la tua ricerca e provare a scoprire quale app specifica che hai scaricato di recente potrebbe aver infettato il tuo telefono Android. Se non riesci a pensare a qualcosa di sospetto, utilizza un altro computer per controllare i tuoi sintomi su Internet. Fai anche un elenco di tutte le nuove app che hai installato di recente e guardale tutte una alla volta per problemi di sicurezza, forse in questo modo puoi restringere la ricerca e scoprire quale app ha causato il problema. Ricorda, se non riesci a scoprire quale app ha portato il malware nel tuo sistema, non puoi rimuoverlo.

Suggested for You

#1 Reason Why You Need to Protect Your PC from Malware

Cyber criminals use phishing, malware, and other hacking techniques to obtain data and/or steal money. If you do not take action, your PC may be vulnerable to cyber attacks. What should you do?

Get SpyHunter to Remove Malware Today!

Se, tuttavia, la ricerca è vana, è possibile riaccendere il dispositivo e saltare al passaggio 4. installazione di un programma anti-malware potrebbe aiutare a identificare il problema e persino a ripulire il telefono dal applicazione dannosa. Ciò richiederà di nuovo il collegamento del telefono a Internet, il che comporta ulteriori rischi.

  1. Passa il telefono alla modalità di emergenza / sicurezza mentre lo stai utilizzando

Per limitare il danno che app infetta può causare al dispositivo, è necessario passare alla modalità provvisoria prima di riaccendere il telefono e avviare la ricerca del app infetta. Per accedere alla modalità sicura del dispositivo Android, tenere premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi, quindi toccare e tenere premuto il "spento" opzione. Questo dovrebbe far apparire sullo schermo opzione per " riavviare in modalità provvisoria ", insieme a un elenco di diverse altre opzioni. Scegli opzione modalità provvisoria e poi riavvia il telefono. Nel caso in cui non si riesca a trovare opzione della modalità provvisoria, è sufficiente attivare la modalità aereo - che svolgerà il lavoro e taglierà il dispositivo da qualsiasi rete.

Nota che se una minaccia di ransomware ha dirottato il tuo dispositivo Android, molto probabilmente tutte queste azioni saranno bloccate e non avrai accesso ad esse. In tal caso, non dovresti perdere tempo, ma contatta un professionista il prima possibile.

  1. Trova ed elimina app sospetta sul tuo dispositivo

Il prossimo passo include la ricerca del applicazione problematica. Per fare ciò, devi aprire il menu " Impostazioni " sul tuo dispositivo Android. In genere è rappresentato da un icona a forma di ingranaggio, ma potrebbe anche avere un aspetto diverso a seconda di qualsiasi tema di personalizzazione. Dopo aver aperto il menu " Impostazioni ", scorrere verso il basso tutte le opzioni fino a trovare la sezione chiamata " App ". Facendo clic su di esso, è necessario ottenere un elenco di tutte le applicazioni attualmente installate sul telefono. In caso contrario, potrebbe essere necessario aprire " Gestione app " per visualizzare elenco completo. Dal elenco delle app, individua e seleziona app infetta, quindi scegli opzione " Disinstalla " o " Chiudi forzata ". Al termine, questa azione dovrebbe rimuovere applicazione che causa i problemi sul dispositivo.

Rimozione e disinstallazione di un app Android
disinstallare app Android

Inoltre, consulta attentamente intero elenco per cercare altri download sospetti: potresti notare app strane che non sapevi nemmeno di avere sul tuo telefono o che non ricordi di aver installato. Questi potrebbero anche essere una fonte di problemi, potenzialmente nascondendo alcune minacce malware, quindi controlla su Internet tutto ciò che non ti sembra familiare.

In alcuni casi, tuttavia, potresti non essere in grado di disinstallare app desiderata perché " Disinstalla " non sarà disponibile. Invece, verrà visualizzata opzione " Disabilita ". Ciò accade perché alcuni dei malware più sofisticati, come ad esempio il ransomware, hanno la capacità di accedere alle impostazioni del amministratore e acquisire una protezione speciale in modo che gli utenti non possano eliminarli normalmente. Nessun problema, però, che può essere risolto. Nel menu " Impostazioni " originale, scorri verso il basso fino a " Blocca schermo e sicurezza " e trova una sezione denominata " Amministratori telefono / dispositivo " (in alcuni dispositivi Android, potrebbe essere necessario aprire prima opzione " Altre impostazioni di sicurezza "), dove è possibile consentire opzione per rimuovere le app dannose.

  1. Installa una protezione antimalware affidabile sul tuo dispositivo Android

Dopo aver rimosso manualmente il malware o qualsiasi altra applicazione potenzialmente dannosa dal tuo dispositivo Android, puoi compiere i passi finali verso le infezioni future. Sul mercato sono disponibili vari programmi di sicurezza che possono aiutarti a proteggere il tuo telefono, cercare virus e pulire il tuo dispositivo da qualsiasi app dannosa. Cerca su Internet e in Google Play Store per software antimalware con valutazioni elevate o chiedi a un esperto di consigli.

Infine, un altra cosa importante è sempre mantenere il tuo dispositivo Android aggiornato, perché un sistema operativo obsoleto è un fattore importante che può lasciare il tuo telefono vulnerabile agli attacchi informatici.

Leave a Reply

Please DO NOT use this comment system for support or billing questions. For SpyHunter technical support requests, please contact our technical support team directly by opening a customer support ticket via your SpyHunter. For billing issues, please refer to our "Billing Questions or Problems?" page. For general inquiries (complaints, legal, press, marketing, copyright), visit our "Inquiries and Feedback" page.