Errore "Il server DNS non risponde"

DNS, abbreviazione di Domain Name Server, rappresenta una parte essenziale di Internet come la conosciamo. Il servizio che fornisce ha un impatto magico sulla comodità di navigare nel Web e, soprattutto, sul modo in cui accediamo ai siti web. Un server DNS prende il nome popolare di qualsiasi sito web e lo abbina al suo indirizzo effettivo rappresentato da un indirizzo IP. In pratica, questo significa che non dobbiamo memorizzare lunghe stringhe di numeri (248.59.53.110 è un tipico indirizzo IP) ma possiamo semplicemente inserire il nome pubblico del sito web specifico.

Incontrare l'errore "Il server DNS non risponde", in tal caso, è un problema serio poiché la vittima non è in grado di aprire alcun sito web. Le cause della comparsa dell'errore sono molteplici, a partire da problemi lato server DNS fino a problemi hardware con il router dell'utente o problemi software con il browser Web.

Gli utenti che riscontrano l'errore dovrebbero prima provare a passare a un browser diverso e vedere se il problema persiste anche lì. In molti casi, anche il controllo per vedere se è disponibile un nuovo aggiornamento per il browser Web e l'installazione dello stesso potrebbe risolvere il problema. Una soluzione un po 'più tecnica consiste nel provare a cambiare il server DNS predefinito con uno diverso. Una possibile scelta è il servizio DNS pubblico fornito da Google.

Per verificare se il problema non è causato dall'hardware, si consiglia agli utenti di riavviare prima il router e, se ciò non aiuta, passare a un altro dispositivo router del tutto.