Come disinstallare Unity

Unity è un motore di gioco multipiattaforma ampiamente utilizzato. Gli utenti possono scaricare il motore in tempo reale gratuito e iniziare a costruire il progetto dei loro sogni in pochi clic. Anche la rimozione di Unity dopo che non è più necessario può essere ottenuta facilmente seguendo le istruzioni seguenti.

Gli utenti Mac che non hanno più bisogno del motore Unity possono iniziare la sua rimozione aprendo Finder dal Dock e accedendo alla loro cartella Applicazioni. Individua l'app Unity, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli "Sposta nel cestino". Svuota il Cestino per eliminare l'app. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, questa non è la fine del processo poiché potrebbero essere ancora presenti alcuni file residui. Gli utenti dovranno gestirli manualmente.

Vai di nuovo al Finder, ma questa volta seleziona il menu "Vai" e poi "Vai alla cartella" dalle opzioni disponibili. Nella finestra che appare, digita ~ / Library e premi "Vai". Quando si apre la cartella Libreria, naviga nell'elenco, trova la cartella denominata "Unity" e spostala nel Cestino. Quindi vai alla cartella Caches e cerca eventuali cartelle relative a Unity. Spostali anche nel Cestino. Infine, accedi alla cartella "Applicazioni salvate". Qui, cerca una cartella denominata "com.unity3d.UnityEditor5.x.savedState" e spostala nel Cestino. Non resta che svuotare il Cestino.

Gli utenti Windows possono avviare il processo di rimozione di Unity sfruttando Unity Hub. Attraverso di esso, gli utenti possono scegliere di disinstallare le singole versioni di Unity. Apri il menu Start e cerca "Unity Hub". Cliccaci sopra. Una volta avviato Unity Hub, vai alla scheda "Installazioni" dove dovrebbero essere elencate tutte le versioni di Unity installate. Scegli quelli specifici che desideri rimuovere o tutti, quindi fai clic sul pulsante Menu (tre punti orizzontali). Dalle opzioni disponibili, scegli "Disinstalla". Seguire le istruzioni visualizzate fino alla fine del processo di disinstallazione.

Non resta che rimuovere l'Unity Hub stesso. Su Windows 10, gli utenti possono premere il pulsante Windows + I sulla tastiera. Questo aprirà il menu Impostazioni. Vai su "App", quindi su "App e funzionalità". Scorri l'elenco o digita "Unity Hub" nel campo di ricerca. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce e scegliere "Disinstalla". Seguire le istruzioni visualizzate fino alla fine del processo di disinstallazione.

Lascia un commento

NON utilizzare questo sistema di commenti per domande di supporto o fatturazione. Per richieste di supporto tecnico SpyHunter, si prega di contattare direttamente il nostro team di supporto tecnico aprendo un ticket di supporto clienti tramite SpyHunter. Per problemi di fatturazione, fai riferimento alla nostra pagina "Domande o problemi di fatturazione?". Per domande generali (reclami, legali, stampa, marketing, copyright), visita la nostra pagina "Richieste di informazioni e feedback".


HTML non è consentito.