Attenzione alle truffe negli acquisti online durante il Black Friday: i 5 migliori consigli per la sicurezza informatica

È di nuovo quel periodo dell'anno. Anche se alcuni rivenditori online hanno avviato offerte promozionali per una settimana o più, la data semi-ufficiale per il Black Friday di quest'anno cade il 26 novembre, tra pochi giorni. Una domanda importante che devi porti prima di fare un mini shopping sfrenato comodamente da casa tua è "Sono pronto per fare acquisti in sicurezza?"

Dovresti chiedertelo perché il Black Friday è il periodo dell'anno preferito da skimmer di carte di credito, truffatori, truffatori e altri tipi assortiti di criminali informatici che stanno cercando di guadagnare soldi velocemente, rubando persone proprio come te.

Mentre le violazioni e le fughe di dati sono un fattore che è fuori dalle mani dei normali acquirenti online, ci sono una serie di cose che puoi fare per assicurarti di rimanere il più sicuro possibile durante il Black Friday. In passato abbiamo segnalato anni in cui le infezioni da malware sono aumentate di oltre il 100% durante il fine settimana delle vacanze del Ringraziamento. Ci aspettiamo che quest'anno non sia diverso, purtroppo.

Utilizza solo siti Web affidabili e affidabili

Una buona prima regola empirica è semplicemente quella di utilizzare solo siti Web che conosci e di cui ti fidi. Potresti incontrare banner pubblicitari e pop-up che offrono offerte che sembrano incredibili, ma potresti scoprire che reindirizzano a negozi online di cui non hai mai sentito parlare, il che rende le transazioni potenzialmente rischiose.

I siti Web e i marchi più grandi e consolidati hanno anche un livello di sicurezza più elevato installato da parte loro, che ti aiuta anche a fare acquisti con sicurezza quando li utilizzi.

Assicurati che i siti web di shopping che visiti inizino con "https" anziché solo "http", il che garantirà che il sito utilizzi una connessione SSL (Secure Sockets Layer) o una connessione crittografata per crittografare i dati sensibili trasmessi. Puoi anche cercare l'icona di un lucchetto prima dell'URL del sito Web che indica che il sito è protetto con un certificato digitale.

Fai attenzione alle e-mail di phishing e ai marchi contraffatti

Anche se atterri su quella che sembra una pagina Amazon, potresti davvero trovarti su una pagina dannosa contraffatta, progettata dagli hacker per assomigliare alla realtà. I collegamenti a pagine simili sono generalmente distribuiti tramite e-mail di phishing accuratamente costruite che possono finire nella tua casella di posta, offrendo offerte incredibili per indurti a fare clic e portando a pagine Web dannose, controllate da hacker, progettate per imitare l'aspetto e il marchio ufficiali di un Pagina Amazon.

È consigliabile non fare mai clic sui collegamenti nelle e-mail promozionali che ricevi durante il Black Friday poiché una buona parte di questi saranno tentativi di phishing e truffa.

Ricontrolla sempre l'URL della pagina nella barra degli indirizzi del browser, per evitare di inserire i dati della tua carta di credito su una pagina così contraffatta, poiché ciò porterebbe a sottrarre i dati della tua carta nelle mani degli hacker.

Utilizza l'autenticazione a più fattori su tutti i metodi di pagamento e i servizi che utilizzi

Prima di andare a fare acquisti per quei dolci articoli che hai d'occhio, assicurati di aver abilitato l'autenticazione a più fattori su tutti i metodi di pagamento e gli account online e i servizi che utilizzi.

L'autenticazione a più fattori è probabilmente la migliore difesa che hai contro qualsiasi tipo di intrusione nei tuoi account e finanze personali e dovrebbe essere immediatamente abilitata su qualsiasi servizio che utilizzi che la offra.

Stai lontano dal Wi-Fi pubblico quando fai acquisti online

Sebbene tutti i principali rivenditori online dovrebbero già utilizzare SSL/TLS e HTTPS per la crittografia delle comunicazioni tra il dispositivo e il sito Web, non fa male aggiungere questa precauzione in più, almeno per alcuni giorni intorno al Black Friday. Le reti pubbliche consentono attacchi man-in-the-middle che si basano sull'intercettazione delle connessioni su una rete Wi-Fi pubblica e quindi sull'esecuzione di ogni sorta di cattiveria con il dispositivo compromesso.

Mantieni aggiornato il tuo software antimalware

Anche nell'era degli aggiornamenti automatici, non fa male controllare manualmente gli aggiornamenti per la tua suite di sicurezza mobile o desktop preferita. Gli hacker sono api indaffarate e non è raro che nuovi tipi di malware emergano in periodi di elevata attività online come il Black Friday, quindi vale la pena assicurarsi che anche la tua protezione sia allo stesso livello.

Se ti attieni a queste poche linee guida di base, dovresti avere un tempo molto più sicuro e meno stressante facendo i tuoi acquisti online, non solo questo Black Friday ma nel suo insieme.

Suggerimento bonus: non pagare mai servizi o prodotti tramite bonifico bancario e diffidare di pagare gli articoli tramite applicazioni di cassa mobile. È una pratica comune per i truffatori far pagare alle loro vittime gli articoli tramite bonifici bancari o programmi di app in contanti in modo che possano ottenere rapidamente i loro soldi e limitare la possibilità che gli addebiti vengano annullati o tracciati.