Risoluzione dei problemi relativi al problema del "panico...

Risoluzione dei problemi relativi al problema del "panico del kernel" su Mac

I sistemi Mac sono noti per la loro stabilità. Tuttavia, gli utenti potrebbero comunque riscontrare un problema noto come "Kernel Panic". Ciò significa che il Mac ha riscontrato un problema critico che non può risolvere. Lo schermo diventerà nero e verrà visualizzato un messaggio di avviso che indica che il computer deve essere riavviato. Questo messaggio è il fattore che separa un problema di "panico del kernel" da un normale riavvio del Mac o da un arresto anomalo dell'applicazione. L'analogo più vicino su un sistema Windows è la "schermata blu della morte".

Le cause di un "panico del kernel" sono una miriade, ma possono essere suddivise ampiamente in problemi hardware e software. Risolvere i problemi hardware nella tua casa può essere quasi impossibile ed è meglio lasciare a specialisti tecnici. Tuttavia, affrontare il lato software delle cose è una questione diversa e ci sono diverse soluzioni facili e veloci che potrebbero essere in grado di aiutare.

  1. Verifica la disponibilità di aggiornamenti software

Apri l'applicazione App Store tramite Spotlight o il menu Apple. Quindi vai su App Store e fai clic su "Aggiornamenti". Dovrebbero essere visualizzati gli ultimi aggiornamenti disponibili per il tuo Mac. Installali per risolvere eventuali problemi di compatibilità con strumenti meno recenti.

  1. Rimuovi le applicazioni danneggiate

Se hai notato che il problema "Kernel Panic" appare quando viene avviata un'applicazione specifica, allora deve essere la causa. Rimuovere l'applicazione, se possibile, e verificare se il Mac riscontrerà nuovamente il problema. Puoi anche disinstallarlo completamente, reinstallare l'applicazione e quindi correggere tutti i file che potrebbero essere stati danneggiati.

  1. Lo spazio disponibile è in esaurimento

Almeno il 20% dello spazio sul disco rigido dovrebbe rimanere libero, consiglia Apple. Se tale soglia viene superata, il sistema potrebbe iniziare a sperimentare un'instabilità generale e potrebbero sorgere vari problemi. Per verificare quanto spazio libero hai sul sistema, vai al menu Apple e seleziona "Informazioni su questo Mac". Ora passa alla scheda "Archiviazione". Se il volume principale del sistema è vicino alla piena capacità, potrebbe essere necessario liberare spazio eliminando applicazioni, filmati, foto, backup, ecc. Non necessari. Gli utenti possono anche sfruttare gli strumenti Apple integrati progettati per aiutare con questa particolare attività facendo clic su "Gestisci".

  1. Prova il Launch Disk Utility

Il "panico del kernel" può anche essere causato da file danneggiati o problemi associati a dispositivi esterni. In tal caso, l'utilità disco e più specificamente il suo strumento di pronto soccorso, fornito con macOS, potrebbero essere utili. È progettato per trovare e risolvere potenziali errori del disco.

Per avviare il processo dovrai riavviare il sistema Mac. Mentre la macchina si avvia, tieni premuti i pulsanti Comando + R sulla tastiera. Questo dovrebbe aprire Utility Disco. Dalle opzioni disponibili scegli Pronto soccorso e segui le istruzioni sullo schermo.

Caricamento in corso...