'Impossibile avviare il programma perché manca d3drm.dll' Errore

Con il rapido progresso della tecnologia, imbattersi in problemi di compatibilità è diventato un evento comune. In effetti, è un problema che i giocatori PC che desiderano rivisitare un classico gioco legacy devono affrontare abbastanza spesso. A causa dell'enorme differenza di software tra gli anni in cui il gioco è stato rilasciato originariamente e l'ambiente attuale di Windows 10/11, alcuni giochi potrebbero non avviarsi correttamente.

Un altro problema che potrebbe emergere quando si tenta di eseguire giochi legacy è l'errore "Impossibile avviare il programma perché manca d3drm.dll". In genere, questo errore è stato segnalato quando gli utenti provano a riprodurre versioni precedenti di giochi, come Microsoft Flight Simulator, Motocross Madness 2 e altri.

Il file d3drm.dll, noto anche come DLL Direct3d Retained Mode, fa parte del software DirectX. DirectX è una tecnologia software essenziale quando si tratta di eseguire prodotti multimediali su un sistema Windows come giochi 3D, giochi in rete, grafica e audio.

Per correggere l'errore "Impossibile avviare il programma perché manca d3drm.dll", provare le seguenti soluzioni:

Installa l'ultima versione di DirectX

DirectX è parte integrante del sistema operativo Windows e dovrebbe essere aggiornato all'ultima versione disponibileautomaticamente ogni volta che gli utenti installano nuovi service pack o aggiornamenti della piattaforma. Puoi anche installare DirectX dal sito ufficiale di Microsoftmanualmente. Inoltre, prova il programma di installazione Web di DirectX End-User Runtime. Installerà le librerie di runtime richieste associate all'SDK DirectX legacy richiesto da alcuni giochi.

Prova la modalità di compatibilità

Windows ha una funzionalità integrata dedicata alla risoluzione dei problemi di compatibilità che potrebbero sorgere durante l'esecuzione di giochi meno recenti o legacy.

  1. Individua il programma o il gioco che presenta il problema o un collegamento associato. Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare "Proprietà".
  2. Vai alla scheda "Compatibilità".
  3. Nella sezione "Modalità compatibilità", seleziona la casella di controllo corrispondente.
  4. Quindi, seleziona una versione di Windows adatta dal menu a discesa.
  5. Fare clic su "Applica" e quindi su "OK" per salvare le modifiche.

Esegui una scansione SFC

SFC (System File Checker) è un potente strumento fornito con il sistema operativo Windows. È progettato per rilevare e risolvere tutta una serie di diversi problemi di sistema sostituendo eventuali file di sistema danneggiati o mancanti. Per eseguire una scansione SFC, devi prima aprire una finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati.

  1. Digita cmd nel campo di ricerca sulla barra delle applicazioni, quindi premi Ctrl+Maiusc+Invio sulla tastiera.
  2. Nella finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati, digita sfc /scannow e premi Invio per eseguire il comando.
  3. Attendi che SFC termini la scansione del sistema e corregga gli eventuali errori rilevati.
  4. Riavvia il computer e controlla se l'errore è stato risolto.