Come disinstallare Spotify

Spotify si è affermato in prima linea nel mercato delle piattaforme musicali e podcast in tutto il mondo. Se alcune funzionalità dell'applicazione non soddisfano le tue esigenze o desideri semplicemente rimuoverle dalla tua macchina, puoi farlo seguendo solo pochi semplici passaggi.

Prima di poter procedere con il processo di rimozione, indipendentemente dal fatto che si utilizzi un computer Mac o Windows, Spotify o uno dei suoi processi non devono essere in esecuzione in background. Per verificare la presenza di tali processi attivi su Mac, vai alla barra dei menu, fai clic su Spotify e seleziona "Esci da Spotify". Ora vai su Activity Monitor e controlla eventuali Spotify che potrebbero essere ancora in esecuzione.

Gli utenti Windows devono eseguire lo stesso processo: chiudere l'applicazione Spotify stessa e quindi verificare i processi attivi elencati in Task Manager. Una comoda scorciatoia per aprire Task Manager è premere Ctrl + Maiusc + Esc sulla tastiera.

Ora che ci siamo assicurati che Spotify sia completamente spento passiamo alla disinstallazione dell'applicazione. Per gli utenti Mac, il primo passo è aprire la cartella Applicazioni, quindi individuare Spotify e trascinare manualmente la sua icona nel Cestino. Puoi anche fare clic su di esso e selezionare "Sposta nel cestino". Quello che segue è un po 'più complicato, poiché alcuni file di servizio dell'applicazione potrebbero essere ancora presenti nel sistema e dovranno essere rimossi manualmente. Apri Finder e premi Comando + G sulla tastiera. Nel campo di ricerca presentato, digita ~ / Library e fai clic su "Vai".

Una volta all'interno della cartella Libreria, cerca i file di supporto di Spotify nelle seguenti posizioni e rimuovili ciascuno:

~ Libreria / Supporto applicazioni / Spotify

~ Libreria / Stato applicazione salvato / com.spotify.client.savedState

~ Library / Caches / com.spotify.installer

~ Library / Caches / com.spotify.client

~ Library / Preferences / com.spotify.client.plist

~ Library / Preferences / com.spotify.helper.plist

~ Library / LaunchAgents / com.spotify.webhelper.plist

Dopo aver eliminato i file, non resta che svuotare il Cestino e Spotify verrà disinstallato completamente dal tuo sistema Mac.

Gli utenti di Windows 10 possono rimuovere l'applicazione Spotify accedendo al menu Start, facendo clic su "Impostazioni", quindi su "applicazioni" e "applicazioni e funzionalità". Un altro modo per accedere a "applicazioni e funzionalità" è fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionarlo tra le opzioni elencate. Scorri l'elenco delle applicazioni installate finché non trovi Spotify e sfrutta il campo di ricerca per risparmiare tempo. Seleziona l'applicazione e fai clic sul pulsante "Disinstalla".