Problema "Google Chrome lento"

Potrebbe verificarsi un problema di "Google Chrome lento" a causa di una cattiva gestione delle impostazioni o della mancata manutenzione essenziale del browser, come gli aggiornamenti. La maggior parte degli utenti può risolvere il problema modificando le impostazioni facilmente disponibili e implementando tecniche di pulizia standard che aumentano l'efficienza di Chrome. A meno che non sia insolitamente persistente, gli utenti di solito non dovrebbero trattare un problema di "Google Chrome lento" come un problema di sicurezza significativo e dovrebbero sentirsi a proprio agio nel risolverlo senza l'aiuto di terze parti.

Quando la navigazione in Chrome diventa Chrome Turtling

Essendo uno dei browser Web più utilizzati al mondo, Chrome di Google è un traguardo importante sia per il marketing che per la programmazione del software. Tuttavia, gli utenti di Chrome possono riscontrare problemi, come il problema quasi altrettanto prolifico di "Google Chrome lento". Questo problema di prestazioni, come molti, ha varie cause, sebbene quasi tutte non richiedano altro che soluzioni rapide.

La risoluzione dei problemi iniziali dovrebbe sempre verificare la presenza di software obsoleto e applicare le patch appropriate. Per Chrome, che vanta il notevole vantaggio delle schede multi-processo, anche la gestione delle schede è una preoccupazione. Troppe di esse di solito rallentano il browser poiché crea un nuovo processo per ognuna, piuttosto che raggruppare tutte le schede in un unico processo (che potrebbe bloccarsi).

Gli esperti raccomandano inoltre agli utenti di curare con cura le loro estensioni e componenti aggiuntivi. Barre degli strumenti del browser inefficienti e altri componenti aggiuntivi possono causare problemi di prestazioni, così come averne troppe. Gli utenti possono disabilitare temporaneamente le estensioni (dalla pagina "chrome: // extensions /") con le barre di scorrimento in basso a destra durante il test per verificarne l'impatto sulle prestazioni, invece di disinstallarle. Molti componenti aggiuntivi includono anche funzionalità opzionali come la raccolta degli errori che potrebbe valere la pena disabilitare.

Altre impostazioni che vale la pena guardare in un Chrome Morass

Gli utenti che esauriscono tutte le soluzioni più semplici possono controllare impostazioni più complesse che potrebbero essere utili. In "Impostazioni avanzate", la funzione di accelerazione hardware di Chrome ottimizza la gestione dei processi del browser, in teoria. Se si verificano rallentamenti con l'attivazione o la disattivazione, controllare le prestazioni con una modifica delle impostazioni.

Un'altra opzione avanzata nella stessa sezione è Predictions di pagina, un ottimizzatore del caricatore di pagine Web. Come con la funzione di accelerazione hardware, testala con l'impostazione impostata sul valore opposto e lasciala o ripristinala se necessario.

Come svuotare il Cestino, anche la pulizia delle cache dei browser è un normale compito di "riordino" per gli utenti di PC. La scorciatoia Ctrl + Maiusc + Canc aprirà la finestra di cancellazione dei dati di navigazione di Chrome. Le opzioni includono l'eliminazione dei dati per tipo (come cookie, immagini memorizzate nella cache o cronologia del browser) e per data. Gli utenti potrebbero voler selezionare la scheda Avanzate e deselezionare le password salvate e altre credenziali di accesso per comodità.

Un problema di "Slow Google Chrome" che persiste nonostante tutte le soluzioni di cui sopra può essere un sintomo di un browser hijacker, adware o altro software indesiderato. In genere, gli utenti dovrebbero risolvere questi problemi confermando che il browser non è aperto (anche in memoria) prima di scansionare i propri PC con servizi di sicurezza dedicati.

Tempi di caricamento inefficienti del sito Web possono far parte di un pacchetto Internet lento, ma gli utenti dovrebbero prestare attenzione quando il problema si limita a un browser. Un problema di "Google Chrome lento" non dovrebbe essere un fattore ambientale con cui convivere, soprattutto quando affrontarlo richiede raramente più di un minuto o due.