Come risolvere gli arresti anomali di Diablo II resuscitati?

Diablo II è uno dei giochi più amati, ormai considerato un classico nel suo genere. Ecco perché quando il suo sviluppatore Blizzard ha annunciato un fedele remake chiamato Diablo II Resurrected, ha ricevuto un'enorme attenzionesubito. Inoltre, il lancio di Diablo II Resurrected sembra essere andato molto meglio dei problemi che l'azienda ha riscontrato con il remake del loro gioco RTS Warcraft III. Tuttavia, alcuni utenti hanno riscontrato problemi, come arresti anomali all'avvio di Diablo II Resurrected. Per tentare di risolvere i problemi, provare le soluzioni descritte di seguito.

Ripara i file di gioco

I file mancanti o danneggiati durante il processo di download possono rendere instabile l'intero gioco o impedirne l'avvio. Pertanto, il primo passo dovrebbe essere quello di eseguire lo strumento di riparazione integrato nel launcher di Battle.net.

  1. Apri Battle.net e poi vai su Diablo.
  2. Fai clic sul pulsante della ruota dentata che dovrebbe essere proprio accanto al pulsante Riproduci.
  3. Dalle opzioni disponibili seleziona "Scansione e riparazione".
  4. Fare clic su "Inizia scansione" e attendere il completamento del processo.
  5. Prova a lanciare Diablo ancora una volta.

Controlla le impostazioni dell'antivirus

A volte le soluzioni antimalware possono segnalare processi e applicazioni legittimiin modo errato, poiché il loro comportamento potrebbe assomigliare a quello di una minaccia malware. Ciò potrebbe impedire all'applicazione o al gioco in questione di connettersi ai propri server o addirittura di avviarsi. Per verificare se questo è il caso, disabilita temporaneamente la tua soluzione di sicurezza e verifica se Diablo verrà eseguito correttamente. In tal caso, inserisci nella whitelist il launcher Battle.net e Diablo II: Resurrected.

Aggiorna il driver grafico

Un problema comune che influisce sulle prestazioni del gioco è l'utilizzo di driver grafici obsoleti o danneggiati. Se hai problemi con l'esecuzione di Diablo II: Resurrected, potrebbe valere la pena controllare se è stato rilasciato un nuovo aggiornamento del driver per la tua GPU. Puoi visitare i siti ufficiali o utilizzare lo strumento software applicabile se lo hai installato. Se è disponibile una nuova versione del driver, installala e prova a riavviare il gioco.

Controlla i requisiti di sistema

Ogni gioco ha una serie di requisiti minimi di sistema per funzionare senza problemi. Quelli per Diablo II: Resurrected sono considerati bassi per l'hardware attualmente disponibile, ma dovresti comunque assicurarti che il tuo sistema li soddisfi:

Sistema operativo: Windows 10/11 64 bit

Processore: Intel Core i3-3250/AMD FX-4350

Memoria: 8GB.

Grafica: Nvidia GTX 660/AMD Radeon HD 7850

Memoria: 30 GB