Come ripristinare il laptop alle impostazioni di fabbrica

I proprietari di laptop che riscontrano problemi gravi o difficili da risolvere con i propri dispositivi possono considerare un ripristino totale come una soluzione rapida ed efficiente per la maggior parte dei problemi. A seconda delle specifiche del ripristino, può o meno rimuovere tutti i file personali, insieme a modifiche di sistema come i programmi installati di recente. Per gli utenti che si chiedono come ripristinare il laptop alle impostazioni di fabbrica, Windows include diversi mezzi per accedere a un ripristino, sebbene siano disponibili anche alternative esterne al sistema operativo per chi ne ha bisogno.

Opzioni di ripristino facile per utenti Windows

Le versioni moderne di Windows includono funzionalità di rollback user-friendly di vari tipi ed estremità, comprese quelle che ripristinano il sistema alle condizioni "fresche di fabbrica". Una differenza fondamentale tra un ripristino delle impostazioni di fabbrica e un ritorno a un punto di salvataggio del backup designato, come un punto di ripristino, è che il ripristino delle impostazioni di fabbrica rimuoverà tutto il software non predefinito e le modifiche alle impostazioni: una "lavagna pulita'' per eliminare app indesiderate o problemi di prestazioni . Di solito, rimuove anche i file personali come i documenti dell'utente.

Digitando "Ripristina questo PC" nel campo di ricerca della barra delle applicazioni e selezionando il risultato viene visualizzata la sottosezione Ripristino delle Impostazioni di Windows. Gli utenti che dispongono di un DVD di fabbrica, USB o un'altra risorsa di ripristino possono scegliere l'opzione "Riavvia ora" per avviare il laptop da esso invece che tramite il sistema operativo del disco rigido interno. Quelli senza queste opzioni di caricamento esterno dovrebbero scegliere "Inizia", che fa apparire il corretto menu Ripristina questo PC. Da lì, possono scegliere di ripristinare le condizioni di fabbrica con o senza mantenere intatti i propri file durante tutto il processo.

Gli utenti che riscontrano problemi con l'accessibilità dell'interfaccia utente in Windows potrebbero richiedere un metodo di avvio alternativo. Durante il riavvio del computer, ma prima che Windows inizi il caricamento, tocca F11. Dovrebbe apparire il menu delle opzioni avanzate. Fornisce un altro modo per accedere all'opzione Ripristina questo PC dopo che l'utente ha selezionato Risoluzione dei problemi.

Essere sicuri prima di bruciare tutte le modifiche di sistema al suolo

In generale, i nostri esperti consigliano di evitare l'uso di ripristini di fabbrica a meno che il laptop non stia cambiando proprietà o l'utente abbia sistematicamente escluso soluzioni meno estreme. Gli utenti che sospettano problemi relativi a particolari programmi dovrebbero prendere in considerazione il riavvio con l'ambiente in modalità provvisoria invece di rimuovere indiscriminatamente tutto il software. Come il menu Ripristina questo PC, le opzioni di avvio della modalità provvisoria sono disponibili dall'interfaccia di Windows e come scorciatoia da tastiera durante l'avvio del laptop.

Il BIOS, essenziale per il corretto caricamento del laptop, è un altro fattore che merita di essere risolto negli scenari di ripristino delle impostazioni di fabbrica. Se i ripristini di fabbrica di Windows non risolvono tutti i problemi, gli utenti possono anche ripristinare le impostazioni predefinite del BIOS. Toccare il tasto F10 durante l'avvio del laptop per accedere al BIOS. Dall'interno del BIOS, F9 visualizzerà l'opzione predefinita di configurazione e F10, di nuovo, la confermerà. Gli utenti dovrebbero prestare attenzione a qualsiasi altra modifica apportata al BIOS. Impostazioni inadeguate in questo ambiente possono rendere inutilizzabile il laptop, AKA "bricking".

Quando si apprende per la prima volta come ripristinare il laptop alle impostazioni di fabbrica, gli utenti dovrebbero scegliere le soluzioni più gestibili e meno invasive dal loro sistema operativo e procedere all'avvio alternativo o persino alle soluzioni BIOS, se necessario. Sebbene sia uno scenario molto insolito, gli utenti che non possono accedere a nessuna funzione di ripristino delle impostazioni di fabbrica a causa di vari problemi dell'interfaccia utente dovrebbero avviare il sistema da un dispositivo periferico.

Le condizioni di fabbrica sono una base stabile per la maggior parte dei laptop e altri dispositivi. Anche se tornare indietro non dovrebbe essere la prima opzione per nessuno, è un modo quasi infallibile per tornare a un ambiente PC funzionante e risolvere problemi vari e difficili da sradicare.