Come pulire il disco di memoria virtuale su Mac

Scratch disk è uno spazio sul disco rigido di cui hanno bisogno alcuni programmi come Adobe Photoshop e Final Cut Pro per funzionare correttamente. Questo spazio virtuale dedicato viene utilizzato dalle app come memoria virtuale ogni volta che non è disponibile memoria fisica sufficiente. Il disco di memoria virtuale può anche essere descritto come uno spazio in cui vengono archiviati i file di progetto temporanei mentre sono aperti nel rispettivo programma.

Se Photoshop o altre app simili non vengono chiuse correttamente, tuttavia, questi file temporanei potrebbero non essere scaricati o eliminati. Potrebbero accumularsi e iniziare a guadagnare lo spazio libero disponibile sul disco di memoria virtuale. Di conseguenza, gli utenti potrebbero riscontrare l'errore "dischi di memoria virtuale pieni". Altre cause dello stesso errore potrebbero includere la mancanza di spazio sull'intera unità che ospita il disco di memoria virtuale, la partizione specifica utilizzata dall'app piena o la RAM limitata disponibile per l'app. Poiché Photoshop è il colpevole più comune dietro l'errore "dischi di memoria virtuale pieni" che appare sui sistemi Mac, iniziamo con diverse soluzioni relative a questo particolare prodotto.

Svuota la cache di Photoshop

Puoi cancellare le cache di Photoshop dall'interno del programma stesso. Basta aprire un'immagine in Photoshop e seguire i passaggi:

  1. Vai al menu "Modifica".
  2. Passa il mouse sopra l'opzione "elimina" per visualizzare 4 diverse scelte: Annulla, Appunti, Cronologia, Tutto. Tieni presente che se tutti e quattro sono disattivati, significa che la cache è attualmente vuota.
  3. Seleziona una delle opzioni o scegli "Tutte" per cancellarle tutte.
  4. Ti verrà presentato un avviso che indica che l'eliminazione delle cache selezionate non può essere annullata, quindi assicurati che nessun dato importante venga perso prima di continuare.
  5. Fare clic su "OK".

Elimina manualmente i file temporanei

Gli utenti possono anche tentare di eliminare manualmente i file temporanei di Photoshop attualmente archiviati sui propri dispositivi Mac. Innanzitutto, individuiamo i file. Di solito, i loro nomi iniziano con "pst", seguito da una stringa di numeri e infine con ".tmp" come estensione. Prova a cercare Photoshop Temp sull'unità selezionata o segui il percorso consigliato di ricerca nell'intero computer. Attendi il completamento della ricerca. Una volta completato il processo, dovrebbe essere presentato un elenco di file temporanei di Photoshop. Assicurati che i tuoi progetti siano salvati e che l'app sia chiusa prima di procedere con l'eliminazione di uno o tutti i file.

Seleziona un'altra directory del disco di memoria virtuale

Se il disco corrente sta perdendo rapidamente l'ultimo spazio libero che ha, potresti decidere di spostare semplicemente il disco di memoria virtuale su un altro disco rigido che ha più spazio disponibile. Un modo rapido per modificare la posizione del disco di memoria virtuale consiste nel premere i tasti Comando + opzione sulla tastiera durante l'avvio di Photoshop. Un altro metodo è:

  1. Seleziona il menu Photoshop.
  2. Apri "Preferenze".
  3. Vai a "Disco di memoria virtuale".
  4. Seleziona la casella di controllo utilizzata per selezionare o rimuovere un'unità come posizione del disco di memoria virtuale.
  5. Fare clic su "OK".
  6. Riavvia Photoshop.

Svuota la RAM tramite Terminale

Se l'errore "dischi di memoria virtuale pieni" è causato da RAM insufficiente, puoi provare a risolverlo svuotando la memoria tramite Terminale:

  1. Apri Terminale tramite Launchpad.
  2. Digita il comando sudo purge nella finestra Terminale.
  3. Inserisci la tua password se richiesta.

Gestione dell'errore "dischi di memoria virtuale pieni" sui computer Windows

Gli utenti che desiderano cancellare il disco di memoria virtuale su un sistema Windows possono farlo seguendo questi passaggi:

  1. Apri Photoshop.
  2. Vai a "Modifica".
  3. Apri "Preferenze".
  4. Seleziona "Scratch Disk".
  5. Prendere nota dell'unità specifica utilizzata come disco di memoria virtuale.
  6. Controllare lo spazio libero disponibile sull'unità specifica. Se è inferiore a 40 GB, potrebbe essere necessario accedere all'unità e liberare spazio eliminando o spostando file e app inutilizzati.

Gli utenti Windows possono anche provare a eliminare da soli i file temporanei di Photoshop. Chiudi tutti i prodotti Adobe, quindi vai al seguente percorso: C:\Users\Your Username\AppData\Local\Temp . Una volta lì, cerca i file che contengono "Photoshop Temp" come parte dei loro nomi ed eliminali.

Lascia un commento

NON utilizzare questo sistema di commenti per domande di supporto o fatturazione. Per richieste di supporto tecnico SpyHunter, si prega di contattare direttamente il nostro team di supporto tecnico aprendo un ticket di supporto clienti tramite SpyHunter. Per problemi di fatturazione, fai riferimento alla nostra pagina "Domande o problemi di fatturazione?". Per domande generali (reclami, legali, stampa, marketing, copyright), visita la nostra pagina "Richieste di informazioni e feedback".


HTML non è consentito.